Tempo di lettura < 1 minuto

 Il cinema a Capodimonte con otto film d’autore nel segno dell’arte, tutti i giovedì dal 2 novembre al 29 dicembre, nell’Auditorium del Museo.

E’ la grande novità della rassegna ‘Capodimonte dopo Vermeer’ che comprende anche 3 concerti nella sala della Culla e 4 performance. “Offriamo alla città, e al quartiere in particolare, una ricca programmazione culturale di altissimo valore e per questo ringrazio vivamente la Regione Campania, che sostiene questo nostro progetto dalla forti connotazioni anche sociali”, ha detto il direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, Sylvain Bellenger presentando l’iniziativa con Rosanna Romano, direttore generale per le Politiche culturali e il Turismo della Regione Campania – la rassegna cinematografica è gratuita e si rivolge sia ai visitatori del Museo che ai cittadini, in particolare, agli abitanti di questo quartiere in cui non ci sono cinema. L’obiettivo è rendere l’Auditorium un punto di riferimento a Capodimonte, un vero e proprio cinema di quartiere”.
   

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •