X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Finisce male la Copa America per l’Argentina che in finale perde ancora una volta contro il Cile ai calci di rigore come l’anno scorso. Protagonista in negativo è stato Gonzalo Higuain che ha inciso pochissimo sul match, anzi, al 21′ si è divorato un gol incredibile dopo essersi presentato tutto solo davanti al portiere avversario: pallonetto al lato e tantissimi rimpianti per il Pipita che ora dovrà pensare al suo futuro con il Napoli. 

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA