Salta al contenuto principale

Avellino, il primo cittadino Festa  prepara la squadra

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 1 secondo

AVELLINO - Gianluca Festa ha già definito la giunta manca solo qualche casella da riempire. Si sa ad esempio che nove assessori ci saranno quattro donne, due sono Germana De Falco che avrà la delega ai Fondi Europei, mentre l’Urbanistica verrà affidata a Emma Buondonno.  In consiglio comunale ci sono molte facce nuove, neo eletti che in assise devono avere dei riferimenti politico-amministrativi e nello stesso presidiare le commissioni consiliari che organizzano una parte importante dell'attività amministrativa e i lavori del consiglio. E allora Festa potrebbe ricorrere a qualche esperto o pescare tra i non eletti.
Per quanto riguarda gli esperti ce ne sono altri che  non entreranno in giunta  ma come annunciato daranno comunque una mano da consulenti.
Sono Giulio Baffi presidente dell’Accademia delle "Belle Arti" di Napoli e Carmela Fedele, architetto con esperienza nella gestione e valorizzazione delle strutture complesse. Fabio Amatucci, docente della "Bocconi" e dell’università di Benevento, esperto nella valorizzazione delle risorse e project financing.
Sui conti ci sarà un grande lavoro da fare e Festa pare già abbia individuato un commercialista di fama che lavorerà gomito a gomito con Amatucci.  Ai lavori pubblici Antonio Genovese che in questo settore vanta una certa esperienza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?