Salta al contenuto principale

Approvato il protocollo Regione-Asi
Sostegno per i Comuni limitrofi alle  Zes

Campania
Chiudi
Apri
Per approfondire: 
Tempo di lettura: 
1 minuto 0 secondi

NAPOLI - Approvato dalla Regione il Protocollo di Intesa per lo Sviluppo tra Regione Campania, Consorzio per l'Area di Sviluppo Industriale di Avellino e i Comuni della Provincia di Avellino. L'obiettivo è favorire l'adozione e la realizzazione di interventi utili al rafforzamento della competitività del sistema economico dei Comuni interessati e in particolare di determinate aree industriali.  Ora toccherà al Consorzio Asi di Avellino e alla Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive per assicurare il coordinamento delle azioni  da questo discendenti con le attività in essere anche in attuazione di altri Protocolli già sottoscritti.    La priorità è il rilancio delle aree industriali e/o PIP presenti sul territorio dei Comuni aderenti  attraverso l’attrazione di nuovi investimenti e lo stimolo di start-up e nuove iniziative  imprenditoriali anche attraverso la ricognizione dei lotti e/o edifici disponibili,  finalizzata a identificare la mappatura delle opportunità per la realizzazione di nuovi  insediamenti produttivi nell’area. Nelle Zes che hanno come finalità la  promozione di azioni sinergiche con il percorso attuativo della “ZES Campania”,  istituita con DPCM del 11/05/2018, sono inclusi gli agglomerati industriali di  Calaggio, Pianodardine e Valle Ufita.  

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?