X
<
>

Condividi:

Tentata rapina a un rivenditore di tabacchi a Salerno. Per questo motivo è stato arrestato un 16enne, cittadino senegalese.
Il minore ha tentato di impossessarsi del denaro contenuto nella cassa, impugnando un piccolo dispositivo che emanava scintille. E’ stato bloccato dagli agenti che lo hanno arrestato, conducendolo negli uffici della Questura per gli accertamenti di rito. Il Tribunale per i Minorenni di Salerno ha disposto la collocazione presso il centro di prima accoglienza per minori di Salerno. Sono in corso ulteriori indagini volte all’attribuzione al giovane di altre tre recenti rapine presso rivendite di tabacchi del centro città con le stesse modalità.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA