X

Tempo di lettura < 1 minuto

Potrebbe essere stata un’auto pirata – secondo i carabinieri – ad investire ed uccidere una pensionata di 69 anni a Pertosa, in provincia di Salerno. Il corpo della donna è stato scoperto intorno alle 5.30 di stamane sulla strada Statale 19 nei pressi dello stadio comunale del centro del Tanagro. Sul cadavere sono state riscontrate diverse escoriazioni ed una evidente ferita al capo.
    La 69enne, vedova, viveva da sola in un’abitazione del centro storico. Sul posto della tragedia sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Sala Consilina che indagano sul fatto.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares