X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Il cadavere di un uomo di cui non si conoscono ancora le generalità è stato ritrovato all’interno di un ex opificio a Battipaglia (Salerno), alle spalle dello stadio Pastena. A dare l’allarme sono state alcune persone che hanno allertato la polizia Municipale che ha immediatamente informato a sua volta la locale compagnia dei carabinieri.
    Giunti sul posto, i militari hanno rinvenuto il cadavere dell’uomo, morto presumibilmente già da alcuni giorni, e con delle ferite molto probabilmente provocate da roditori.
    L’opificio abbandonato è luogo di ritrovo di clochard della zona. Di qui l’ipotesi che il cadavere possa essere quello di un vagabondo. Il corpo senza vita è stato trasferito all’ospedale di Battipaglia dove si attende l’esame esterno del medico legale per accertare le cause del decesso.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares