X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Una donna di 86 anni è morta a Sala Consilina, a causa delle fiamme sprigionate dal camino della propria abitazione.
La tragedia si è verificata in via Grammatico, nel centro storico della cittadina. L’anziana era seduta accanto al camino quando, per cause in corso di accertamento, è stata investita da una fiammata.
A far scattare l’allarme la figlia della 86enne. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, i carabinieri ed i sanitari del 118, ma ogni soccorso si è reso inutile.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares