X
<
>

Condividi:

E’ stato arrestato e sottoposto ai domiciliari, dagli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile – Sezione Criminalità Diffusa, un 60enne salernitano, M.D., pluripregiudicato, noto alle forze dell’ordine per il legame con gruppi di criminalità organizzata.
Gli investigatori, individuata l’auto dell’uomo, hanno deciso di seguirla e, dopo attento appostamento, hanno notato che è giunto dell’uomo a bordo un cliente che, dopo avergli consegnato 20 euro ha ricevuto una bustina contenente cocaina. Gli agenti hanno quindi deciso di intervenire effettuando una perquisizione personale e identificando i responsabili. Lo stesso è stato trovato in possesso di tre telefonini utilizzati per ricevere i contatti, per messaggiare e consegnare la sostanza direttamente all’acquirente. Sui telefoni erano ancora presenti in memoria i messaggi riportanti appuntamenti, cifre e quantità riconducibili all’illecita attività di spaccio. Durante la perquisizione, sono stati ritrovati 765 euro in banconote di vario taglio.
Dopo le formalità di rito, l’Autorità Giudiziaria ne ha disposto gli arresti domiciliari, in attesa del giudizio di convalida.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA