X
<
>

Tempo di lettura 2 Minuti

Tornata di nomine per la Lega in Campania. Il segretario regionale Valentino Grant annuncia i nuovi nomi nel coordinamento regionale. La guida della provincia di Salerno viene affidata al consigliere regionale Attilio Pierro. La provincia di Napoli viene invece divisa in due aree: Napoli Nord, affidata a Francesco Pinto, già sindaco di Pollena Trocchia e Napoli Sud, affidata a Tina Donnarumma, consigliera del Comune di Castellammare di Stabia. Si completa quindi il quadro di nomine nella provincia di Napoli con il capoluogo campano affidato al consigliere regionale Severino Nappi già nei mesi scorsi.

“Sono certo che Tina Donnarumma, Francesco Pinto ed Attilio Pierro – dichiara Grant – sapranno interpretare al meglio lo spirito della Lega a tutela dei nostri territori, delle nostre famiglie, delle nostre imprese e dei nostri militanti, che hanno reso possibile la crescita del partito in Campania in questi anni. Adesso si continuerà a lavorare pancia a terra con i tanti sindaci dei nostri comuni che guardano alla Lega come un punto di riferimento nel nuovo governo Draghi. Ringrazio il sindaco di San Giuseppe Vesuviano Vincenzo Catapano e il segretario dei giovani della Lega Campania Nicholas Esposito per il lavoro svolto nel loro precedente incarico, e gli anticipo l’in bocca al lupo per i nuovi incarichi, che andranno a ricoprire a breve nel coordinamento regionale“. Pierro (terzo da sinistra in foto con Nicholas Esposito, Tina Donnarumma, Valentino Grant e Francesco Pinto) afferma di sentire “forte la responsabilità di questo impegno” e di essere “pronto più che mai a dare il mio contributo per la crescita ed il radicamento del partito sull’intero territorio provinciale”.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares