Salta al contenuto principale

Gioco programmato ideato da alunni di Motecorvino scelto per l'Italian Scratch Festival

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

Tre alunni dell'Isituto Comprensivo di Montecorvino Pugliano da fruitori passivi si sono trasformati in soggetti attivi ed hanno creato un gioco programmato da Francesco Pantalena con la collaborazione di Federida Erra e Sabrina Fabiano, in cui è protagonista una corriera con alunni della scuola in gita per la Campania, pilotata dal giocatore, dovranno superare degli ostacoli lungo il tragitto e risolvere dei giochi durante il loro percorso nelle 5 province (i giochi sono stati ideati dai ragazzi cercando di coinvolgere varie materie scolastiche e abilità).

Il lavoro, che è stato scelto dal Comitato Tecnico Scientifico, sarà presentato durante la finale del concorso, il giorno 5 Maggio a Cesena presso l'Università di Bologna.

Si tratta di una proposta didattica del Miur, le OLIMPIADI DI PROBLEM SOLVING,

gare di informatica per promuovere la diffusione del Pensiero Computazionale tramite attività coinvolgenti che si applicano alle diverse discipline.

Il progetto creato da Francesco Pantalena è stato scelto anche per l'Italian Scratch Festival e la Referente Prof.ssa Mirra Maria Rosaria lo presenteranno il giorno 13 Maggio a Torino in occasione dello "Scratch Day 2017"

Il tempo impiegato per idearlo ma soprattutto per programmarlo tramite la programmazione informatica è stata di circa tre mesi e contiene più di 2000 script (comandi) 

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?