Salta al contenuto principale

Missione Telethon,da Progress una tazza speciale per un Natale di solidarietà

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 57 secondi

“Una tazza speciale per un Natale più buono”. Taglia il traguardo della sesta edizione il progetto firmato Progress, nato dalla volontà di raccogliere fondi attraverso la vendita di una tazza realizzata in edizione limitata e venduta al pubblico a 2 euro. Per ogni tazza venduta, Progress ha donato 1 euro a sostegno di un progetto a sostegno delle fasce più deboli. Tra le novità le due tazzine da caffè che hanno preso il posto della mug, sempre in edizione limitata e vendute in una bellissima confezione appositamente realizzata per l’occasione. Una scommessa nata nel 2013 con la donazione di 5.616 euro alla Croce Rossa Italiana per affrontare l’emergenza Sardegna causata dal ciclone “Cleopatra”. Nel 2014 Progress ancora una raccolta fondi di 10.500 euro alla Fondazione Santobono Pausilipon a sostegno del nuovo reparto di Terapia Intensiva Neonatale. Dal 2015 il progetto sostiene la Fondazione Telethon, alla quale sono stati donati nelle edizioni 2015 e 2016 oltre 25.000 euro per il sostegno alla ricerca verso la cura delle malattie genetiche rare. Nel 2017, i 15.000 euro raccolti sono stati utilizzati per realizzare la prima fase del progetto T-Car, in collaborazione con il Comitato Provinciale Telethon di Avellino e Benevento. Il progetto T-Car prevede l’acquisto e l’allestimento di un veicolo destinato al trasporto dei disabili in modo da consentire loro una partecipazione realmente attiva alla missione di Telethon: quella di diffondere la conoscenza ed aiutare a progredire la ricerca biomedica sulle malattie genetiche rare. La cifra raccolta con l’edizione 2018 servirà per realizzare la seconda ed ultima fase del progetto T-Car, ossia la modifica strutturale del veicolo acquistato con i fondi raccolti nel 2017. Questa modifica consentirà il trasporto in tutta sicurezza di disabili anche dotati di carrozzine di grandi dimensioni. Il marchio Progress, nato dall’esperienza pluriennale della Antonio Capaldo S.p.A. nel settore della ferramenta, rappresenta con i due punti vendita di Manocalzati e Caserta Sud – rispettivamente di 6.000 e 5.500mq - una delle realtà più dinamiche nel settore della grande distribuzione specializzata brico del Sud Italia. La caratteristica peculiare dei punti vendita a marchio Progress è la capacità di soddisfare le esigenza di tutta la famiglia grazie ad un’ampia offerta di prodotti che spazia dai settori merceologici storici, quali ferramenta, utensileria, edilizia e giardinaggio, ai reparti dedicati all’arredamento per la casa, per il bagno, per l’ufficio e per il giardino. Completano l’offerta i reparti illuminotecnica, tessile, casalinghi, legno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?