Salta al contenuto principale

Migranti e ospiti de “La Casa sulla Roccia” in scena al Teatro Gesualdo

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 39 secondi

l disagio sociale si può vincere anche con il teatro. E’ il messaggio che, da diversi anni, lancia il centro di solidarietà “La Casa sulla Roccia” di Avellino. Dal 2006, la struttura di San Tommaso ha inserito nelle attività della Comunità terapeutica “Villa Dora” il laboratorio teatrale, come strumento educativo di espressione del sé, di incontro con l’altro e di prevenzione alle dipendenza. Il laboratorio proporrà, come ogni anno, uno spettacolo teatrale che quest’anno assume un significato ancora più importante: al laboratorio hanno partecipato anche dei ragazzi immigrati ospiti di un centro di Accoglienza della provincia di Avellino.

Quindi, anche loro calcheranno la scena del teatro “Carlo Gesualdo”.

Lo spettacolo, dal titolo “Exode”, si terrà giovedì 23 marzo. Alle 10 al Massimo di Avellino parteciperanno gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado di Avellino e provincia: già 700 gli studenti iscritti. La sera lo spettacolo sarà replicato nella stessa location e sarà aperto alla cittadinanza: si potrà accedere tramite un’offerta di liberalità e i proventi della serata saranno destinati alla Casa di Accoglienza per donne maltrattate Antonella Russo che, ad oggi, accoglie 4 donne e 5 bambini. Lo spettacolo è il frutto di una buona sinergia tra pubblico e privato. Autostrade SPA, con il progetto Street@Care, ha finanziato il costo del laboratorio teatrale, il Comune di Avellino ha messo a disposizione il teatro Gesualdo gratuitamente, i vigili del fuoco del Comando provinciale offriranno il servizio di prevenzione incendi. Dopo lo spettacolo della mattina ci sarà un breve seminario a cura degli ospiti della comunità terapeutica e dell’operatore della Comunità, dottor Davide Ardolino. I dettagli dello spettacolo e del progetto Street@Care saranno approfonditi mercoledì 15 marzo, nel corso di una conferenza stampa in programma nella sala stampa del Comune di Avellino alle 11. Parteciperanno: Luigi Vitiello, presidente de La Casa sulla Roccia; Maurizio Picariello e Elena Spiniello, teatro Gluck; Tonia Romano, presentatrice spettacolo; Rosa D’Eliseo, comandante Vigili del Fuoco; Bruno Gambardella, assessore alle Politiche Culturali del Comune di Avellino.

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?