Salta al contenuto principale

Shanna Waterstown, star internazionale, aprirà
la quinta edizione del Baronissi Blues Festival

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

Baronissi (Salerno). Una voce calda, sensuale, potente e autentica. Appassionata e ispirata, riconosciuta come una vera "Blueswoman": direttamente dagli Stati Uniti, Shanna Waterstown è la prima guest star internazionale che aprirà la quinta edizione del Baronissi Blues Festival. Dagli Usa a Parigi, dall'UK all'Italia: 3 serate di musica ad ingresso gratuito in un giro ipnotico e travolgente intorno al mondo, in un crossover tra il blues dei puristi, dal classicismo di Chicago, alle influenze più funk, all'R,n,B, alle incursioni fusion nell'universo jazz, alla sonorità più electro. La Irno Valley diventerà patria del Blues con un denso cartellone internazionale dal 23 al 25 luglio per il Baronissi Blues Festival, organizzato dall'Associazione Culturale "Tutti Suonati", nell'ambito del cartellone estivo "Baronissi Fest", promosso dal comune di Baronissi, avvolti nell'emozionante cornice dell'anfiteatro comunale "Pino Daniele".   "Sono nata e cresciuta in Florida, negli Stati Uniti, il sud mi ha definito e raffinato come puro zucchero di canna selvatico. Un giorno ho incontrato il Blues, quando è entrato in casa e si è seduto ... ed è sempre stato qui da allora", racconta la cantante.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?