X
<
>

Condividi:

L’Avellino affonda, in casa, sotto i colpi del Vicenza che malgrado la lunga lista di infortunati, (nel riscaldamento pre partita perde anche il portiere titolare, Vigorito), conferma il tridente in attacco e con Galano e Giacomelli travolge sistematicamente il centrocampo avellinese.
A segno, per il Vicenza, Gatto (19′ pt) su calcio di rigore; risponde l’Avellino con Trotta (25′ pt); il Vicenza passa in vantaggio con l’autogol di Biraschi (46′ pt) e chiude i giochi con Giacomelli (9′ st).

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA