Salta al contenuto principale

Serie A, il Napoli batte la Lazio. Le frecciate di De Laurentis 

Campania
Chiudi
Apri
Tempo di lettura: 
1 minuto 13 secondi

"Voglio ringraziare un napoletano doc come il dottor Sandulli, lo ringraziamo e gli dedichiamo questa vittoria". lo ha detto il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis in una breve incursione in sala stampa alo stadio San Paolo dopo Napoli Lazio, riferendosi al presidente della Corte d'Appello Federale che ha respinto il ricorso per la squalifica di Koulibaly. "Abbiamo fatto - ha aggiunto De Laurentiis - una bella partita, dimostrando che anche con quattro assenze importanti la squadra sa giocare in modo straordinario. Abbiamo preso 5 pali".

"Il campionato è molto importante.
    Abbiamo una rosa tale da gestire benissimo tutte e tre le competizioni e questi giocatori lo stanno dimostrando. Avevamo parecchie assenze, eppure sembrava non mancasse nessuno". Al termine della partita vinta contro la Lazio, il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti elogia i suoi. "Oggi abbiamo fatto molto bene - insiste Ancelotti -, soprattutto nel primo tempo. Ci sono stati anche momenti di difficoltà che potevamo gestire meglio, ma abbiamo mostrato grande qualità". Poi qualche considerazione su Milik: "può migliorare solo con la continuità che ha in questo momento - sottolinea -. E' stato fermo per un po', era inevitabile aspettarlo un po', ora il suo rendimento è di altissimo livello. A livello fisico abbiamo fatto lavori di reattività per lui, per dargli forza nelle gambe. Quando un giocatore resta fuori 2 anni è normale che all'inizio non trovi i tempi d'attacco, serviva tempo e pazienza". Elogi anche per Fabian Ruiz: "è veramente un grande centrocampista, moderno".

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?