Salta al contenuto principale

Ammanco al Santuario,visita del vescovo Nunnari
«Vicinanza spirituale ai frati, si chiarisca in fretta»

Calabria

Tempo di lettura: 
1 minuto 17 secondi

PAOLA (CS) - L’arcivescovo di Cosenza-Bisignano Monsignor Salvatore Nunnari oggi pomeriggio ha fatto visita ai padri Minimi del Santuario di San Francesco di Paola ed ha incontrato il Correttore provinciale padre Rocco Benvenuto. «L'Arcivescovo - riporta una nota - dopo aver sostato in preghiera nella cappella delle reliquie di San Francesco di Paola e nei luoghi del Santo ha avuto modo di manifestare ai frati del sacro convento, cuore della spiritualità calabrese, l’affetto e la vicinanza della diocesi. Pur nel rispetto dell’indipendenza dell’Ordine dall’ arcidiocesi Nunnari ha voluto esprimere ai frati che custodiscono la preziosa eredità del Santo di Paola la solidale vicinanza spirituale. Il Vescovo cosentino - si legge - si è intrattenuto con loro richiamando la trasparente figura di San Francesco di Paola che esprime nella sua calabresità il meglio della nostra gente e il costante richiamo alla permanente tensione di riforma della Chiesa. Guardando al Santo riformatore Nunnari auspica una celere risoluzione del caso e confida nell’impegno della magistratura e di quanti sono chiamati ad indagare perchè sia fatta piena luce sull'incresciosa vicenda nella quale non dovrà mancare la sincera collaborazione dei frati per l’accertamento della verità. Dopo il passaggio di queste tenebrose nubi - è scritto infine - l’Arcivescovo chiede ai credenti e particolarmente ai devoti del Santo di invocare il Signore perchè torni a splendere la mai offuscata luce della testimonianza di San Francesco e dei suoi frati».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?