Salta al contenuto principale

Collegamento aggiuntivo per San Nicola di Melfi
Soddisfatti gli amministratori di Ruoti e Avigliano

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 7 secondi

Da oggi sarà attivato un collegamento aggiuntivo del servizio di trasporto pubblico locale da Avigliano centro all'area Industriale di San Nicola di Melfi. Lo hanno comunicato in una nota congiunta il sindaco Vito Summa del comune di Avigliano, il sindaco di Ruoti Angelo Salinardi e l'assessore del comune di Avigliano Santoro Ivan Vito.
«Questo servizio aggiuntivo verrà attivato quasi in concomitanza della nuova organizzazione del lavoro a ciclo continuo presso lo stabilimento lucano della Fca che incrementa di due turni il lavoro settimanale degli operai, portandoli da 18 a 20, pur risultando essere un servizio autonomo (assestante) rispetto alla nuova turnazione del lavoro, che è' possibile realizzare grazie ad un emendamento presentato da alcuni consiglieri regionali (Giannino Rimaniello, Vito Santarsiero, Gianni Rosa e Mario Polese) nell'ambito dell'approvazione della L.R. N. 27/01/2015 n. 5 Legge di stabilità regionale 2015 che ha assegnato all'amministrazione Provinciale di Potenza l'importo di euro 100.000,00 quale contributo straordinario per i servizi di trasporto pubblico locale».
«La giunta regionale - fanno presente gli amministratori - con Dgr n. 194 del 24.02.2015 ha assegnato alla Provincia di Potenza il contributo per potenziare il servizio di trasporto pubblico locale per i collegamenti Avigliano-Ruoti-S. Nicola di Melfi per fronteggiare il sovraffollamento (che si è verificato più precocemente che altrove) degli autobus dovuto al l'incremento della produzione della Fiat - Sata e delle Aziende dell'indotto».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?