Salta al contenuto principale

Fanno esplodere il bancomat dell'ufficio postale
Danni nel Reggino, ma i soldi restano al sicuro

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

CINQUEFRONDI (RC) - Il bancomat dell’ufficio postale di Cinquefrondi è stato fatto esplodere da sconosciuti che hanno tentato di rapinare il denaro nella cassa. Per la deflagrazione è stato usato del gas e del liquido infiammabile. 

La cassa con all’interno il denaro è rimasta intatta mentre l’intera struttura dell’ufficio postale è stata devastata ed ha subito ingenti danni. Le fiamme provocate dall’esplosione sono state spente dal vigili del fuoco. Indagini di polizia e carabinieri.

Un analogo episodio era stato registrato pochi giorni fa nel Vibonese (LEGGI).

 

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?