Salta al contenuto principale

Non ammette studenti all'esame di maturità
e le incendiano la porta di casa nel Cosentino

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 25 secondi

SAN GIOVANNI IN FIORE (CS) -  La porta d’ingresso dell’abitazione di un insegnante di un istituto tecnico è stata incendiata da sconosciuti nel corso della notte a San Giovanni in Fiore.

La vittima, dopo che ha scoperto il danneggiamento, ha presentato denuncia ai carabinieri. L’insegnante ha riferito ai carabinieri di sospettare che l'incendio sia riconducibile a una ritorsione per l’esclusione di alcuni suoi studenti dai prossimi esami di maturità.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?