Salta al contenuto principale

Sopralluogo del ministro Passera sull'A3
Il Pd: «Ora però dia risposte certe»

Calabria

Tempo di lettura: 
0 minuti 58 secondi

SOPRALLUOGO nei cantieri della Salerno-Reggio Calabria del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Corrado Passera. Accompagnato dal vice ministro Mario Ciaccia e dal presidente dell’Anas Pietro Ciucci, Passera è partito stamani da Reggio Calabria facendo tappa nei principali cantieri aperti per verificare di persona lo stato d’avanzamento dei lavori di quella che viene considerata tra le grandi opere un’eterna incompiuta. Il ministro ha attraversato tutta la Calabria per risalire poi verso il tratto campano. Un blitz a sorpresa, come quello organizzato da Giulio Tremonti che però in quell'occasione si fece accompagnare dai leader sindacali di Cisl e Uil, Bonanni e Angeletti, dopo essere arrivato a Reggio in treno.

La visita di Passera ha suscitato due reazioni all'unisono nel Pd: tanto il consigliere regionale Carlo Guccione quanto il parlamentare Franco Laratta hanno sottolineato la visita è un'iniziativa positiva ma «sarebbe davvero una piacevole e seria novità se il Governo, per una volta almeno, dicesse se sono state reperite le risorse finanziarie per completare i lavori e a quanto esse ammontano». I due esponenti democratici hanno chiesto inoltre di conoscere la data esatta della fine dei lavori.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?