X
<
>

Il Teatro Politeama a Catanzaro

Tempo di lettura 2 Minuti

Dal 25 maggio riparte la Stagione sinfonica di Catanzaro, giunta alla terza edizione e destinata ad accompagnare il pubblico sino al 4 luglio sotto la sapiente direzione del maestro Filippo Arlia, fra i più giovani direttori d’orchestra al livello internazionale.

In cartellone non solo concerti di musica classica, ma anche jazz e spettacolo dal vivo, potendo sfruttare le riaperture disposte dal governo e il passaggio in zona gialla della Calabria. Fra i gli artisti di fama mondiale che si esibiranno figurano il violoncellista Giovanni Sollima, il sassofonista Francesco Cafiso i cantautori Simona Molinari e Eugenio Bennato e l’attore Alessandro Haber.

La manifestazione si svolgerà in diverse location caratteristiche della città di Catanzaro.

Dal teatro Politeama, a villa Margherita, sino a palazzo Stella e al parco della biodiversità. Si parte il 25 maggio alle ore 20.30 al Teatro Politeama con l’esibizione dell’orchestra Filarmonica della Calabria diretta da Arlia e con Sollima al violoncello. Evento in partner con Rai Radio 3. Il 28 alle 19.00 la kermesse si sposterà a villa Margherita, dove andrà in scena la Calabria wind orchestra con Andrea Giuffredi alla tromba e Cettina Nicolosi alla direzione.

Arlia tornerà protagonista il 30 maggio alle 19.30 al palazzo Stella con gli inediti per piano solo di Alfredo Catalini. Condurrà Gigi Miseferi. Il 4 giugno ancora Politeama, dove alle 20.30 suonerà la Calabria jazz orchestra, diretta da Carlo Cattano ed Egidio Ventura e con Francesco Cafiso al sassofono.

Il giorno successivo (5 giugno) a Villa Margherita ecco Margherita “Ciak si gira…Cinemà” con Alma Manera e Beppe Convertini e Kozeta Prifti al pianforte.

Lo spettacolo è scritto e diretto da Maria Pia Liota. Il 12 giugno, alle 19.00, al parco della biodiversità torna l’Orchestra filarmonica della Calabria, stavolta diretta da Gianna Frata e con Dino De Palma al violino.

La stessa location, il 20 giugno alle 21.00. vedrà esibirsi ancora la Calabria jazz Orchestra (sempre diretta da Cattano e Ventura) con la voce di Simona Molinari.

Il 25 giugno, ore 20.30, al Politeama una grande accoppiata: Eugenio Bennato e Arlia per “A sud di Mozart”. Si chiude il 4 luglio alle 21.00 con “Astor Piazzolla, Maria De Buenos Aires”.

Protagonisti l’Orchestra filarmonica della Calabria, Cecilia Suarez Paz (Maria) , Alessandro Haber (El Duende), al Cesare Chiacchiaretta bandoneon, Giovanni Zonno al violino e Salvatore Russo alla chitarra elettrica. Dirige Arlia mentre la regia è Giandomenico Vaccari.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA