X
<
>

Condividi:

ROMA – E’ di 30 morti e 574 nuovi guariti da ieri il bilancio aggiornato della pandemia di coronavirus in Italia. Sono 241.956 i casi totali (+138 da ieri), mentre scende di 467 unità il conteggio degli attualmente positivi al virus (14.242). Le persone ricoverate con sintomi in ospedale sono attualmente 940 (-6 da ieri), in terapia intensiva ci sono 70 pazienti (-2). Per quanto riguarda i tamponi effettuati, sono in tutto 5.703.673 (+43.219 da ieri).

Si sono registrate vittime in Lombardia (13), Veneto (10), Piemonte (3), Toscana (2), Emilia Romagna e Puglia (1 ciascuna). Il totale sale a 34.899.

Sono 7 le regioni italiane in cui nelle ultime 24 ore non si sono registrati nuovi casi di covid-19. La notizia emerge dal bollettino pubblicato sul sito del ministero della Salute, che raccoglie anche i dati aggregati delle Regioni e dell’Istituto Superiore di Sanità.

In particolare, si tratta della Puglia, dell’Abruzzo , della Sardegna, della Valle d’Aosta, del Molise e della Basilicata.

Un solo caso è stato registrato in provincia in Campania, in Friuli Venezia Giulia, nelle Marche, in provincia di Bolzano, in Sicilia e in Calabria. Due soli casi, infine, si sono registrati in Liguria.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA