X
<
>

Il ministro della Salute, Roberto Speranza

Condividi:

ROMA – «Divieto di ingresso per chi arriva da Paesi a rischio». Lo dispone un’ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza, sentiti i ministri degli Affari Esteri, dell’Interno e dei Trasporti.

Divieto di ingresso e transito in Italia per chi nei quattordici giorni antecedenti ha soggiornato o è transitato in 13 Paesi: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana.

«Nel mondo la pandemia è nella sua fase più acuta. Non possiamo vanificare i sacrifici fatti dagli italiani in questi mesi», dice Speranza.

I DATI DI OGGI

Sale a 34.926 il numero dei morti con coronavirus in Italia, per effetto dei 12 decessi registrati nelle ultime 24 ore. Sono 13.459 i pazienti attualmente positivi al virus, scende il numero degli attualmente ricoverati con sintomi e delle persone in terapia intensiva, rispettivamente 871 (-28 da ieri) e 69 (-2).

I guariti sono 193.978, mentre sono 7 (Puglia, Umbria, Sardegna, Val d’Aosta, Calabria, Molise e Basilicata) le regioni che registrano zero contagi nelle ultime 24 ore (insieme alla provincia di Trento).

In tutto sono stati effettuati 5.806.668 tamponi, +52.552 da ieri.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA