Salta al contenuto principale

Tu sei qui

Le due Italie

Leggi tutte le notizie sull'argomento

Elementi visualizzati in questa pagina: da 1 a 14 su un totale di 14

LE PAROLE E I FATTI

Il premier Giuseppe Conte conferma gli squilibri tra le due Italie: «Sarà importante tenerne conto nella discussione sull’autonomia differenziata»:
0 18 Apr. 2019 Leggi

REGOLONI DI STATO, SENZA PAROLE

di ANTONIO MARINI
Matteo Salvini conosce bene il suo elettorato. Lo zoccolo duro della Lega è stabilmente radicato al Nord e le piccole aziende, artigiani e partite Iva gli hanno assicurato l’appoggio necessario a spiccare il volo nel gradimento registrato negli ultimi mesi di governo. Anzi, di co-governo.
0 17 Apr. 2019 Leggi
di ANTONIO ANASTASI
«Se ne stanno andando tutti là». A parlare è un investigatore scafato, con alle spalle migliaia di arresti ed esperienze maturate in territori difficili, al Sud. Soprattutto in Calabria. «Qua». Il Nord è «là».
0 16 Apr. 2019 Leggi
di CLAUDIO DI DONATO
La maggioranza gialloverde e un pezzo del paese si dividono sulla Tav ma a Sud di Napoli è come se le lancette della modernità si siano fermate a mezzo secolo fa. Tra Nord e Mezzogiorno c’è un divario crescente e la mobilità ne rappresenta il principale simbolo. 
0 16 Apr. 2019 Leggi
di GIOVANNA CORSETTI
«A scuola non andavamo, eravamo poveri e i nostri genitori non potevano occuparsi troppo di noi bambini, mamma era spesso malata e papà sempre alla ricerca di un lavoro, di un po’ di soldi per comprarci un paio di scarpe o per portarci dal medico.
0 16 Apr. 2019 Leggi
La settimana appena trascorsa si è aperta con la denuncia del Quotidiano del Sud L'altravoce dell'Italia contenuta nell'inchiesta del direttore Roberto Napoletano basata sul documento shock che certifica come
0 15 Apr. 2019 Leggi
di EMANUELE BONINI
La linea 6 della metropolitana di Napoli non è l’esempio emblematico, ma basta a far capire dov’è e qual è il problema. Ed un problema molto poco europeo e tanto spiccatamente italiano.
0 14 Apr. 2019 Leggi

Ferrovie, alibi finiti

di CLAUDIO DI DONATO
IL potenziamento della linea Battipaglia-Reggio Calabria è su un binario morto. Per realizzare la variante tra Ogliastro e Sapri servono 3,26 miliardi, ma le coperture finanziarie sono poche briciole: 7 milioni per la progettazione preliminare.
0 13 Apr. 2019 Leggi

AMICI LORO

di ANTONIO MARINI
Le società partecipate dallo Stato o dagli enti locali sono considerate da sempre un male da estirpare o quantomeno da ridimensionare.
0 12 Apr. 2019 Leggi
di SIMONE DI MEO
NAPOLI - Un sabotaggio, secondo gli inquirenti, potrebbe celarsi dietro la comparsa, negli ultimi mesi, di formiche e blatte rispettivamente al San Giovanni Bosco e al Vecchio Pellegrini. Un sabotaggio sulla cui matrice si sta indagando.
0 11 Apr. 2019 Leggi
di Laura Sala
Hanno sbagliato molto, in molti e per lungo tempo. Ma ora che le regioni del Sud hanno fatto i compiti a casa e sono riuscite a far quadrare i conti della sanità con i bilanci vicini all’equilibrio, le condizioni di partenza per un necessario rilancio restano penalizzanti.
0 11 Apr. 2019 Leggi
di CLAUDIO MARINCOLA
C’è un patto non scritto per passare un colpo di spugna sui debiti pregressi accumulati dal Campidoglio facendoli pagare allo Stato e ottenere in cambio il via libera all’autonomia regionale differenziata.  Una riforma che sembrava essersi arenata.  E c’è un altro disegno, più a lungo termine, pe
0 11 Apr. 2019 Leggi
di FABRIZIO GALIMBERTI, CLAUDIO DI DONATO
L’ideogramma cinese per l’Italia vuol dire «Paese delle idee» - il che ci fa anche piacere, ma le idee possono essere buone o cattive. E non vi è dubbio che sulla questione meridionale – le idee dell’Italia non sono servite a far convergere i due tronconi del Paese.
0 10 Apr. 2019 Leggi
di ROBERTO NAPOLETANO
La "banda del buco" del Grande Partito del Nord - bandiera verde sfumature blu e rosse - ha scavato indisturbata per anni, sotto traccia, nelle pieghe del bilancio pubblico italiano.
0 10 Apr. 2019 Leggi