X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

La città di New York si appresta, prima negli Usa, a chiedere il certificato di vaccinazione per l’ingresso nelle palestre e nei ristoranti, sia per i clienti che per i dipendenti.

La norma che dovrebbe essere annunciata dal sindaco Bill de Blasio, scrive il New York Times, sarebbe simile agli obblighi introdotti in Italia e in Francia.

Il pass – spiega il Nyt – dovrebbe essere introdotto già nel mese di agosto e, dopo un periodo di transizione, entrerà definitivamente in vigore a metà settembre, quando riapriranno le scuole e molti lavoratori sono previsti rientrare a Manhattan.

Si chiamerà “Key to NYC Pass” e sarà richiesto anche per entrare nei cinema e a tutti gli eventi di spettacolo e sportivi.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA