X
<
>

Condividi:

Il quotidiano La Repubblica – segnala Salvatore Merlo su Twitter – ha già fatto le indagini sul rogo della libreria Pecora elettrica. “I carabinieri”, dice Merlo, “spiegano che la libreria dà fastidio ai pusher, perché quella è zona di spaccio. Ma no, dice Concita. Sono stati i fascisti! È l’Onda nera”. Ne abbiamo poi parlato di questa sua notazione e s’è convenuti su un fatto, e cioè che l’antifascismo altro non è che una vedette. Nei momenti stanchi dell’avanspettacolo, quando la recita non regge, il comico che fa? Chiama in scena la vedette. Quella arriva e fa la “mossa”. E chest’è l’Onda nera: ‘a mossa!



La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA