X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Ricapitoliamo: Greta Thunberg arriva a Torino. David, un quindicenne della Val Susa l’ha invitata e lei, per non surriscaldare troppo il pianeta, ha fatto sapere che arriva in treno.

Fin qui è chiaro. La questione si complica solo nell’interpretazione della notizia. E dunque: Greta viene per contestare il Tav, ossia il Treno ad Alta Velocità, al contrario viene per dirsi d’accordo con le Madamine che non lo vogliono, viene per il solito clima – ovvero il global warming – oppuramente per sostenere le sardine? Ecco le domande che ci domandiamo.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares