X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

Quando si dice le buone notizie. Altro che la vittoria del bene sul male assoluto in Emilia-Romagna (noi del cattiverio rosichiamo…). Altro che il ritorno in coppia di Al Bano e Romina. I prati saranno in fiore, già canta il nostro cuore e a cinquant’anni da La prima cosa bella, la canzone di la più bella notizia è solo una: tornano a Sanremo i Ricchi e Poveri, riuniti nella formazione originaria. Non sarà finito il dopoguerra, l’antifascismo fa da collante al sistema e alimenta il conflitto tra gli italiani ma almeno questa guerra civile, grazie ad Amadeus, è finita.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. 
Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. 
Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.


COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares