X
<
>

Papa Francesco

Tempo di lettura < 1 minuto

Il Santo Padre, intervistato da Repubblica, accusa gli evasori fiscali per i fondi mancanti alla sanità pubblica. Il ragionamento fila, ma è un riflesso condizionato. Per dirla al modo meridionale il Papa se la prende col “muro basso”. Da un rivoluzionario come lui, ci si aspetta un ben più severo altolà. Così è solo moralismo. E cioè che è colpa della finanza se gli ospedali non ci sono, e che è un preciso proposito dei mercati quello di tagliare la spesa pubblica. Il vero muro alto che sovrasta l’amato pueblo, è questo. Dovrebbe saperlo. Non fosse altro per la sua infallibilità.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares