X
<
>

Condividi:

I pappalardi in arancione che tanta ansia generano nei giornali incipriati, tipo La Repubblica che titola “Allarme Destra” sulla gente in piazza, in verità non arrivano né dai Salvini e neppure dai Meloni bensì – sorpresa – dal M5S, e cioè gli attivisti delusi dalla deriva ciripiripì Conte-Casalino. Per chi legge i dati degli analisti non è certo una sorpresa, dopodiché c’è un tema tutto di contenuto: i megahertz del generale Pappalardo, per un certo pubblico, sono più situazionisti di quelli di Beppe Grillo, un tempo squillante, il quale ha in testa un’unica situazione: restarsene accucciato tra le braccia del Pd.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA