X
<
>

Salvo Sottile

Tempo di lettura < 1 minuto

Giorgio Mulè, parlamentare di Forza Italia, chiede in audizione a Fabrizio Salini, direttore generale della Rai, quale sia il motivo per cui Salvo Sottile, forte del successo del suo “Mi manda Rai3” si ritrovi cancellato dal palinsesto della tivù pubblica. Oltre a Sottile sono stati cacciati anche Pierluigi Diaco e Lorella Cuccarini, altri due importanti protagonisti forti di solidi risultati e siccome nelle vicende di regime non c’è altro mistero che l’evidenza, c’è Sottile, evidentemente, che non s’è roccocosalinamente fatto mandare. Dal Cosalino medesimo va da sé.

  •  
  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares