X
<
>

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte

Condividi
Tempo di lettura < 1 minuto

Tre sono gli appuntamenti col destino di Giuseppe Conte di Cavour. Il primo è il 14 settembre – l’apertura dell’anno scolastico – dove se va per come già sta andando, ossia a gambe all’aria, dovrà vedersela con le mamme d’Italia infuriate. Il secondo è quello delle regionali: non c’è neppure bisogno di perdere in Toscana; se solo crolla in Puglia è un grosso guaio (difficilmente Padre Pio può mai scegliere il Pd). Il terzo è quello delle presidenziali in Usa. Se vince Donald Trump, lui e i suoi dante causa, se ne possono scappare di notte. Come il Re e Badoglio in fuga verso Pescara.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. 
Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. 
Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

Condividi

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA