X
<
>

Nicola Zingaretti

Tempo di lettura < 1 minuto

Il referendum dice: tagliamo i parlamentari. Ovviamente vince il taglio. Adesso ci vuole la legge elettorale per reclutare deputati e senatori coerenti con il taglio tutto tagliato. Logica vuole che si proceda per una legge maggioritaria per favorire la coalizione tra simili, Zingaretti infatti ha detto ai Cinquestelle “se fossimo stati uniti avremmo vinto dappertutto” ma la domanda è una: perché il capo del Pd, allora, con il M5S propone “la legge elettorale proporzionale”? Una è la risposta. L’unico taglio cui mirano è un traguardo: arrivare al 2023 e intascare la legislatura.

  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares