X
<
>

Matteo Renzi

Tempo di lettura < 1 minuto

Trunzo non è una parolazza. Si riferisce al torsolo delle verdure. Identifica una cosa inutile, un trofeo da niente, una conquista – insomma – risibile, risicata e ridicola. Ecco, tutte queste giornate di atteso rimpasto e palingenetica crisi dell’esecutivo sono trascorse sciorinando i penultimatum di Matteo Renzi a Giuseppe Conte e si sono risolte a coda di topo. Nella giornata di ieri, con l’incontro tra la delegazione di Italia viva e il presidente del Consiglio, è venuto fuori che non ci sarà la task force, ovvero, il niente miscelato al nulla. E il nostro editoriale comincia così: “Gli finì, a Renzi, a trunzo di malafigura…”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares