X
<
>

Goffredo Bettini, Gianni Letta e Giuseppe Conte

Tempo di lettura < 1 minuto

Tra le voci dal retroscena fuggite – una voce peraltro considerata tra le più fondate di questa pazzotica crisi di governo – c’è quella che riguarda una personalità forte, ovvero Goffredo Bettini che è già dato in arrivo a Palazzo Chigi nel ruolo di sottosegretario alla Presidenza del Consiglio. Praticamente è “il Gianni Letta del Pd” – così è definito dai suoi sostenitori – ma sarebbe un vano esercizio di tautologia politica prendersi Bettini perché intanto, il Pd, il suo Gianni Letta ce l’ha: ed è il Gianni Letta medesimo. Quello originale. E inimitabile.

  •  
  •  
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares