X
<
>

Salvatore Cuffaro

Condividi
Tempo di lettura < 1 minuto

Certo che il centrodestra ci sguazza nelle contraddizioni. Da un lato mobilita il referendum contro i magistrati, dall’altro ne candida due: uno a Napoli e una a Roma. Belli i tempi in cui – ed erano anni ruggenti – il centrodestra della Casa delle Libertà candidava solo birbantelli birichini di sfrontata passione libertaria e libertina. E ne venivano fuori squillanti e fattivi fuoriclasse come Umberto Scapagnini a Catania, Giorgio Guazzaloca a Bologna, Giancarlo Gentilini a Treviso. Per non dire del migliore tra i migliori governatori: Totò Cuffaro.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. 
Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. 
Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

Condividi

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA