X
<
>

Attilio Fontana e Luca Zaia

Condividi:

Il punto politico di queste giornate – di queste ore, dovremmo dire – è quello di smontare la tesi secondo cui il centrodestra non sia capace di offrire una classe dirigente adeguata a governare. La sintesi – ancora prima di sviscerare l’antitesi – è presto detta: Nord. Al Nord il centrodestra – con i Zaia, i Fedriga e i Fontana – già governa e il punto politico è solo geografico: dove c’è Pil, c’è governo. Dove non c’è lavoro, produzione, industria – dove c’è Sud, insomma – c’è solo rabbia. E la classe dirigente è sempre da costruire.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA