X
<
>

Condividi:

ACIREALE (CATANIA) – Un carabiniere di 43 anni, Sebastiano Giovanni Grasso, è stato ferito da un colpo di pistola ad Acireale. L’uomo, mentre era fuori servizio, era intervenuto per sedare una lite scoppiata nei pressi della chiesa di Santa Maria degli Ammalati, dove era in corso la cerimonia per una prima comunione. La funzione religiosa era trasmessa in diretta dalla pagina Facebook della parrocchia. Nelle immagini il panico dei fedeli dopo il ferimento (video Corriere della Sera).


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA