X
<
>

Tempo di lettura 2 Minuti

ROMA – Sfiora i 6mila nuovi casi il resoconto delle ultime 24 ore del contagio di Coronavirus Covid-19 in Italia il che, al netto di guariti e deceduti, porta il totale delle persone attualmente contagiate a 87.193, ben 4.429 in più rispetto a ieri.

Dal bollettino del ministero della Salute emerge, infatti, che i nuovi casi registrati sono 5.901 che portano ad un totale di 365.467 casi dall’inizio della pandemia.

Anche i decessi registrano una tendenza al rialzo con dei decessi beni 41 in un giorno che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 36.246.

CORONAVIRUS: LA MAPPA DEL CONTAGIO IN ITALIA

Aumentano di ben 62 unità i pazienti in terapia intensiva, che arrivano a quota 514, mentre si registrano 255 ricoveri in più rispetto a ieri. Rilevati 1.428 guariti nelle ultime 24 ore che portano ad un totale di 242.028.

Nelle ultime 24ore sono stati effettuati 112.544 tamponi (che portano il totale dall’inizio a 12.762.699) mentre i casi testati nelle ultime 24 ore sono stati 70.260 (7.722.319 dall’inizio della pandemia)

La regione che fa registrare più positivi è ancora una volta la Lombardia (1.080), seguita dalla Campania (635), dal Piemonte (585), dal Lazio (579), dal Veneto (485) e dalla Toscana (480). Tutte le regioni e le province autonome riportano nuovi contagi, il dato migliore si registra in Basilicata dove ci sono 8 contagi.

Per quanto riguarda le terapie intensive, la situazione più rilevante si registra nel Lazio con 83 persone ricoverate e in Lombardia e in Campania, in entrambi i casi con 62 ricoverati in rianimazione. Per quanto riguarda, invece, i casi attualmente attivi i focolai maggiori si trovano in Lombardia (14.256), Campania (11.778) e Lazio (10.637), la situazione migliore, invece, si registra nel Molise con 210 casi attivi di cui solo 10 ricoverati.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares