X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

ROMA – Sono 33.979 (in leggero calo rispetto ai numeri registrati ieri ossia 37.255) i nuovi casi di contagio da Coronavirus in Italia, su un totale di 195.275 tamponi realizzati nelle ultime 24 ore (ieri 227.695).

È quanto emerge dal quotidiano bollettino sull’emergenza Coronavirus, diffuso dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore della Sanità.

I morti, nelle ultime 24 ore, sono stati ancora una volta sopra quota 500, per la precisione 546, che portano il totale a 45.229 vittime da inizio emergenza.

Con quelle di oggi diventano 1.178.529 le persone che hanno contratto il Covid da inizio pandemia in Italia e 18.878.386 i tamponi effettuati.

Attualmente i positivi in Italia sono 712.490, di questi 677.021 (+23.290) si trovano in isolamento domiciliare.

I ricoverati in ospedale con sintomi sono 32.047 (+649 rispetto a ieri), mentre in terapia intensiva ci sono 3.422 persone (+116 rispetto a ieri). I guariti crescono di 9.376 unità portando il totale a 420.810.

La regione con il maggior numero di nuovi casi è sempre la Lombardia con 8.060, seguita da Campania (3.771), Piemonte (3.682), Emilia-Romagna (2.822) e Veneto (2.792).


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. 
Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. 
Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares