X
<
>

Il presidente dell’Aifa Giorgio Palù

Tempo di lettura < 1 minuto

ROMA – «Nel secondo trimestre avremo in arrivo 17 milioni di dosi Pfizer, e Johnson&Johnson verso fine aprile per altri 7-10 milioni, Moderna arriverà in una dose più bassa. Quindi abbiamo a disposizione dosi sufficienti per arrivare alla copertura prevista di 500mila vaccinati al giorno».

Così il presidente dell’Aifa Giorgio Palù, ospite di Buongiorno su Sky TG24.

Il raggiungimento di questa soglia, ha spiegato, «dipenderà anche dagli arrivi dei prossimi giorni e dall’organizzazione, che però ha preso una marcia molto attiva. Siamo arrivati a 250mila vaccinazioni al giorno, quando saremo a 500mila potremmo arrivare alle coperture che ci ha assicurato il generale Figliuolo e che ci mettono in sicurezza».

In collaborazione con Italpress


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. 
Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. 
Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares