Salta al contenuto principale

Tu sei qui

Mimì

Leggi tutte le notizie sull'argomento

Elementi visualizzati in questa pagina: da 17 a 24 su un totale di 24
di GIULIA CARCASI
In un programma televisivo un politico disserta: «Sapete cosa diceva del lavoro il filosofo Voltaire?». A chi la offende, una soubrette ribatte: «Panta rei». Per un critico d'arte «la mostra di Vivian Maier suscita quella malinconia che Tolstoj definiva...».
0 22 Apr. 2019 Leggi
di RACHELE CARACCIOLO
C’erano una volta l’eroe e l’antieroe. C’erano l’epica, la fiaba, il romanzo. E c’eravamo noi lettori, destinatari impotenti del messaggio che ogni storia porta con sé. 
0 16 Apr. 2019 Leggi
di RICCARDO CRISTILLI
Quale scatola di cereali deve prendere il personaggio? Meglio saltare o arrampicarsi sulla parete rocciosa? I due ragazzi devono baciarsi o salutarsi con una stretta di mano? La nuova frontiera delle produzioni televisive è l'interazione. 
0 16 Apr. 2019 Leggi
di VITTORIA BARTONE
"Stranghijare" “Alzati, è tardi, devi andare a scuola”.
0 14 Apr. 2019 Leggi
di MARCO CIRIELLO
Dove un tempo c’erano i volumi Adelphi ora c'è il plastico del castello di Hogwarts di Harry Potter, nella versione in mattoncini della Lego.
0 14 Apr. 2019 Leggi
di GIULIA CARCASI
C’è un capolavoro che magicamente da quarant’anni resiste, senza pubblicità, tra bancarelle e passaparola. Pur essendo stato un best seller e un long seller, nelle librerie è difficile, se non impossibile, trovarne copia.
0 14 Apr. 2019 Leggi
di GIULIA CARCASI
Al Sud la signora Domenica viene chiamata “Mimì”. “Mimì” abbiamo voluto chiamare anche il nostro inserto culturale domenicale, perché la cultura è confidenziale e parla il linguaggio più difficile e prezioso: il linguaggio della semplicità.
0 13 Apr. 2019 Leggi
  •