X
<
>

Tempo di lettura 2 Minuti

Come partecipare all’iniziativa

L’Inps ha pubblicato il bando di concorso “SuperMedia 2020”, relativo ai risultati dell’anno scolastico 2019-2020, per l’erogazione di borse di studio destinate agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado. L’iniziativa è rivolta ai figli od orfani e equiparati degli iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali, dei pensionati utenti della gestione dipendenti pubblici e dei dipendenti del gruppo Poste italiane Spa.

I requisiti necessari

Possono partecipare al concorso per borse di studio gli studenti che abbiano i seguenti requisiti:
a) aver conseguito la promozione nell’anno scolastico 2019-2020 e il relativo titolo di studio con votazione pari o superiore a 8/10. In caso di studente portatore di handicap, ovvero invalido civile al 100% se maggiorenne, con o senza diritto all’indennità di accompagnamento, la votazione minima richiesta è ridotta a 6/10;
b) non essere in ritardo nella carriera scolastica per più di un anno;
c) non fruire o aver fruito, per il medesimo anno scolastico, di altre provvidenze analoghe erogate dall’Istituto, dallo Stato o da altre istituzioni pubbliche e private, in Italia o all’estero.

Il valore delle borse di studio

Il valore delle borse di studio varia a seconda della gestione di appartenenza del dipendente di riferimento ed è compreso tra un minimo di 750 euro a un massimo di 1.300 euro.

La domanda di partecipazione

La domanda deve essere presentata dal soggetto richiedente la prestazione esclusivamente per via telematica attraverso il sito dell’Istituto di previdenza. Nell’istanza devono necessariamente essere inseriti recapiti telefonici mobili e di posta elettronica (email) al fine di consentire e agevolare le comunicazioni da parte dell’Istituto. Nella domanda di partecipazione devono essere indicati tutti i voti conseguiti dallo studente, compreso il voto di condotta e di educazione motoria, con esclusione del solo voto di religione.

La scadenza del termine

Le domande possono essere inoltrate fino alle ore 12 del 21 ottobre 2020. Le graduatorie saranno poi pubblicate entro il 27 novembre 2020 sul sito istituzionale dell’Inps nella sezione riservata al concorso.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares