X
<
>

Jannik Sinner

Tempo di lettura < 1 minuto

Jannik Sinner conquista il primo titolo Atp della carriera trionfando nel torneo 250 di Sofia (veloce indoor, montepremi 325.615 euro). L’altoatesino, numero 44 del mondo, sconfigge il canadese Vasek Pospisil, numero 74 del ranking Atp, con il punteggio di 6-4, 3-6, 7-6 (7-3) in due ore e 15 minuti. Il 19enne altoatesino diventa il tennista italiano più giovane a vincere un titolo del circuito maggiore dell’Atp.

Sul veloce indoor dell’Arena Armeec Jannik, Sinner è il primo 2001 a raggiungere una finale nel Tour, e battendo al tie-break del 3° set il canadese Pospisil vola fra i primi 40 del mondo, fino alla 37esima posizione. Il Next Gen di Sesto Pusteria, a un anno dal trionfo a Milano, conquista il primo titolo della sua carriera nel circuito maggiore a 19 anni e 3 mesi.

L’altoatesino supera così Claudio Pistolesi, che nel 1987 sulla terra rossa di Bari, all’età di 19 anni e 7 mesi, si aggiudicò il suo primo, ed unico, torneo Atp.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. 
Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. 
Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares