X
<
>

Condividi:

SAINT MORITZ (SVIZZERA) – Federica Brignone trionfa nel secondo Super-G di St. Moritz, tappa valevole per la Coppa del Mondo femminile di sci alpino 2021/22.

L’azzurra stacca di soli 11 centesimi la connazionale Elena Curtoni e diventa la più vincente di sempre per il tricolore in rosa a quota 17 successi, superando Deborah Compagnoni.

Completa il podio l’americana Mikaela Shiffrin (+0″43), mentre la padrona di casa Lara Gut-Behrami esce di pista senza gravi conseguenze fisiche. In top-10 c’è anche Sofia Goggia, seconda ieri, con il sesto tempo (+0″75), oltre a Marta Bassino (ottava) e Francesca Marsaglia (nona).

Da segnalare anche il quindicesimo crono di Nicol Delago, il diciannovesimo di Karoline Pichler e il ventisettesimo di Nadia Delago, mentre non è arrivata al traguardo Roberta Melesi.

«Ho avuto tanto vento a favore e probabilmente mi ha aiutato, sono stata fortunata ma sto sciando veramente bene in questo periodo – commenta Brignone ai microfoni di Rai Sport -. Ieri non ero contenta di ciò che avevo fatto, mentre oggi ho dato tutto, anche se non pensavo di aver fatto il mio massimo. Sono venuti a supportarmi quelli del mio fan club e mi hanno portato fortuna. Il record di vittorie di Compagnoni? Fa impressione averlo battuto, spero di farne altri di primati. Ma non sono l’unica italiana che può vincere ancora tanto».

In collaborazione con Italpress


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

Condividi:

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA