X
<
>

Tempo di lettura < 1 minuto

LA ROCHE-SUR-FORON (FRANCIA) – Michal Kwiatkowski ha vinto al fotofinish la diciottesima tappa del Tour de France 2020 da Meribel a La Roche-sur-Foron, ultima vera frazione alpina dell’edizione numero 107 della Grande Boucle.

Dopo una lunghissima fuga, il corridore polacco della Ineos Grenadiers ha battuto il compagno di team Richard Carapaz, con cui ha percorso il tratto finale dopo aver staccato il terzo battistrada di giornata Pello Bilbao, in un’inedita passerella trionfale per i due fuggitivi che sono arrivati abbracciati al traguardo lasciando quasi decidere al caso il vincitore di giornata.

Nessun problema per la maglia gialla Primoz Roglic, in grado di conservare la leadership della classifica generale senza perdere secondi nei confronti di Tadej Pogacar, che insegue a 57″, e Miguel Angel Lopez.

La corsa si è movimentata nel tratto di sterrato in corrispondenza del GPM di Hors Categorie del Montee du Plateau des Glieres con gli scatti di Mas, Pogacar e dello stesso Roglic, ma nessuno è riuscito a fare la differenza. Domani in programma la diciannovesima tappa della corsa transalpina, da Bourg-en-Bresse a Champagnole, di 166,5 chilometri.

Si tratta di una frazione principalmente pianeggiante con un solo GPM di quarta categoria e dunque adatta per l’arrivo in volata tra i velocisti rimasti in gruppo.

In collaborazione con Italpress


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. 
Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. 
Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares