X
<
>

Simone Yates

Tempo di lettura < 1 minuto

VIESTE – Il Giro d’Italia perde un altro suo protagonista. Non sarà al via dell’ottava tappa, la Giovinazzo-Vieste di 200 chilometri, Simon Yates: la Mitchelton-Scott ha annunciato che il 28enne britannico, vincitore dell’ultima Tirreno-Adriatico, è risultato positivo al coronavirus.

Yates ha cominciato a sviluppare dei sintomi molto lievi nelle ore successive alla fine della settima frazione disputata ieri, lo staff medico della Mitchelton-Scott ha subito richiesto un test rapido il cui esito positivo è stato poi confermato dal tampone.

Yates è stato posto subito in isolamento mentre tutti gli altri compagni di squadra e il resto dello staff della Mitchelton-Scott sono stati autorizzati a proseguire la corsa rosa essendo risultati tutti negativi, anche se a titolo precauzionale saranno sottoposti a nuovi test nei prossimi giorni.

Fra i grandi favoriti della vigilia, Yates era 21esimo in classifica generale, a 3’52” dalla maglia rosa Almeida.


La qualità dell'informazione è un bene assoluto, che richiede impegno, dedizione, sacrificio. 
Il Quotidiano del Sud è il prodotto di questo tipo di lavoro corale che ci assorbe ogni giorno con il massimo di passione e di competenza possibili.
Abbiamo un bene prezioso che difendiamo ogni giorno e che ogni giorno voi potete verificare. Questo bene prezioso si chiama libertà. 
Abbiamo una bandiera che non intendiamo ammainare. Questa bandiera è quella di un Mezzogiorno mai supino che reclama i diritti calpestati ma conosce e adempie ai suoi doveri.  
Contiamo su di voi per preservare questa voce libera che vuole essere la bandiera del Mezzogiorno. Che è la bandiera dell’Italia riunita.
ABBONATI AL QUOTIDIANO DEL SUD CLICCANDO QUI.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

COPYRIGHT
Il Quotidiano del Sud © - RIPRODUZIONE RISERVATA

shares