Giuseppe Antoci

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

Giuseppe Antoci, eroe dell’antimafia – scampato a un attentato – rifiuta la candidatura del Pd. Non ha garanzie per la propria incolumità “all’estero”, dice. Antoci, con Rosario Crocetta – su cui il Pd stesso ancora piange – e con Antonello Montante, già eroe antimafia di Confindustria, oggi sotto accusa per associazione a delinquere, è il terzo dei moschettieri di Beppe Lumia: il potente ex presidente della Commissione antimafia la cui guerra contro Cosa Nostra è stata solo una Cosa tutta Sua.

Non perché c’è la mafia all’estero, Antoci non si candida. Ma perché – politicamente – all’antimafia non ha più Lumia.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •