La sede della Commissione europea

Print Friendly, PDF & Email
Tempo di lettura < 1 minuto

Senza Europa, “l’Italia più povera”. Così dice Ignazio Visco, il governatore della Banca d’Italia nella sua Relazione annuale. La colpa dell’essere ridotti così, spiega ancora Visco, non è “né dell’Ue né dell’Euro” ma tutta nostra.

La doppia recessione la paga ovviamente il Sud – allo zoppo gli si rompe la gamba buona – e però, in punto di geopolitica, una cosa da dire c’è: l’Italia sarà più povera senza l’Europa ma senza il Mediterraneo è ancor più miserabile. Tradisce la sua missione universale. Disonora la memoria. Ben più che l’Ue, ben più che l’Euro…


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •